Giovani LGBTI+ e alleati

Arcigay Alto Adige Centaurus promuove la crescita personale dei giovani e delle giovani gay, lesbiche, bisessuali, intersessuali e con varianza di genere. Fornisce un servizio di consulenza gratuita SpIQ Help Point e mette a disposizione la sede per attività dedicate ai giovani. Gli incontri e le attività sono aperte a tutte le persone interessate con età inferiore ai 29 anni. Maggiori informazioni vengono pubblicate sulla pagina Facebook e Instagram dell’associazione.

Inoltre Centaurus promuove le iniziative della rete nazionale Arcigay Giovani, che connette i gruppi giovani dei comitati Arcigay di tutta italia. Tra gli eventi della rete gli incontri tra i gruppi del Nord-Est e lo Youth Pride Camp, il campeggio studentesco organizzato da Arcigay all’interno del Revolution Camp di UDU e Rete degli Studenti Medi. La rete si occupa anche di rappresentare i giovani all’interno della segreteria nazionale Arcigay e agli eventi nazionali ed internazionali.

Generation +

Generation + è l’associazione con sede a Bolzano che si occupa dei minori con varianza di genere (bambini e adolescenti che non si sentono a loro agio nel genere assegnato alla nascita) e delle loro famiglie. L’associazione è sostenuta da Camilla Vivian, mamma che da anni cura il blog “Mio figlio in rosa” in cui racconta la sua esperienza con Lori, che vorrebbe essere (anche) una bambina pur essendo biologicamente maschio. Attraverso il blog l’hanno contattata più di 50 famiglie. Assieme all’antropologa Michela Mariotto cura il progetto Genderlens, per un approccio TransPositivo alla varianza di genere. Maggiori informazioni sui due progetti più in basso. Inoltre da qualche mese “Mio figlio in rosa” è anche un libro. La presidente di Generation + è Arianna Miriam Fiumefreddo, responsabile dello sportello SpIQ di Centaurus e counselor.

Giovani under 28

Arcigay Alto Adige Centaurus promuove la crescita personale dei giovani e delle giovani gay, lesbiche, bisessuali, intersessuali e con varianza di genere; accoglie tutte le persone interessate ad approfondire i temi legati alla sessualità per interesse personale o di studio. Fornisce uno sportello di ascolto gratuito SpIQ Help Point e mette a disposizione la sede per attività dedicate ai giovani. Inoltre promuove le attività della rete Arcigay Giovani, come gli incontri di macro-area tra giovani del Nord-Est e lo Youth Pride Camp, il campeggio studentesco di Arcigay organizzato all’interno del Revolution Camp.