Salta al contenuto principale

1 dicembre 2018 – Giornata mondiale contro l’AIDS

Di 1 Dicembre 2018Nessun commento

In occasione della giornata contro l’AIDS, Centaurus organizza un banchetto informativo nei pressi del Ponte Talvera e diffonde la campagna Arcigay “Siamo tutt* sierocoinvolti”.

La campagna di Arcigay lancia, con un video, un doppio messaggio: un appello ad un’assunzione di responsabilità collettiva sulla riduzione dell’epidemia e dello stigma verso le persone con HIV, ma anche un messaggio informativo sul fatto che oggi una persona con HIV in terapia con carica virale non rilevabile non trasmette il virus.

Siamo tutti “sierocoinvolti” significa che ha sempre meno senso, se mai lo ha avuto, dividere il mondo in sieropositivi (persone che vivono con HIV) e sieronegativi (persone che non hanno l’HIV), perché tutti hanno avuto, consapevoli o meno, e a vari livelli di prossimità, esperienza dell’HIV nella realtà degli incontri della propria vita o nell’immaginario delle proprie paure.

Ulteriori informazini sulla campagna alla pagina arcigay.it/sierocoinvolti

L’importanza dell’uso del preservativo e dei test HIV

Il metodo più efficace per contrastare la trasmissione del virus dell’HIV, e di altre malattie sessualmente trasmissibili (MTS) è l’utilizzo del preservativo. Centaurus, associazioni come Pro Positiv e gli altri comitati territoriali Arcigay distribuiscono gratuitamente profilattici a tale scopo. È inoltre molto importante sottoporsi al test HIV se si ha avuto rapporti sessuali non protetti. Maggiori informazioni sono reperibili presso il sito di ProPositiv – Südtiroler AIDS Hilfe e LILA – Lega italiana per la lotta contro l’AIDS , presso le cui sedi è anche possibile effettuare il test capillare.